Privati     Imprese     Soci     Territorio    

Pagamento deleghe F24 su coordinate bancarie errate

Dal giorno 01/05/2021, la Cassa Rurale di Ledro non accetterà più  pagamenti di deleghe F24 su coordinate bancarie non corrispondenti al contribuente, ovvero su coordinate bancarie di cui il contribuente non sia titolare o legale rappresentante del rapporto di conto corrente.      

 

La convenzione stipulata tra le Banche e l'Agenzia delle Entrate stabilisce che la banca ha l'obbligo di verificare che il codice fiscale/partita iva presente sulla delega F24 corrisponda  all'intestatario del conto corrente o al cointestatario del rapporto medesimo.                                                            

 

Per evitare disguidi nei prossimi pagamenti, invitiamo a prestare la massima attenzione a quanto sopra riportato ed eventualmente a comunicare al più presto al commercialista, o altro intermediario abilitato le coordinate IBAN del conto corrente che si dovrà utilizzare d'ora in poi per i pagamenti delle deleghe F24.

 

Eventuali addebiti su coordinate non corrette saranno respinti.